Chi siamo

L’Istituto Politeia nasce il 22 settembre 1998.

La finalità dell’Istituto Politeia è quella di:

- formare i giovani al fine di favorirne l’ingresso nel mondo del lavoro sotto forma di attività dipendente, autonoma o di impresa, promovendo iniziative tese a favorire  il superamento del disagio sociale e le pari opportunità tra i sessi;

- arricchire la preparazione professionale di quanti ambiscono ad operare nel settore dei servizi, della pubblica amministrazione, della promozione sociale e, soprattutto, della valorizzazione e fruizione dei beni culturali;

- impegnarsi nella realizzazione e promozione di studi e ricerche nel campo sociale, giuridico, economico, politico, artistico e simbolico;

- realizzare corsi di perfezionamento e specializzazione post-diploma e post-lauream.

Come operiamo

L’Istituto Politeia:

- progetta, organizza e gestisce corsi per l’alta formazione e la formazione professionale sia in proprio che per conto di enti terzi pubblici e privati, in ottemperanza alla normativa europea, nazionale e regionale in tema di formazione;

- organizza convegni e seminari, provvede alla diffusione e pubblicazione di studi e ricerche, alla istituzione e assegnazione di borse di studio e di contratti di ricerca con finanziamenti propri o in partecipazione con terzi privati e/o enti pubblici, alla organizzazione di servizi di informazione e comunicazione socio-economici;

- promuove lo studio, la ricerca, l’informazione e la documentazione in materia di piani di sviluppo ambientale, di valorizzazione del territorio e di promozione dei beni artistici e architettonici;

- può gestire biblioteche e archivi di enti pubblici e privati e ogni tipo di evento culturale.

L’Istituto Politeia si avvale della collaborazione di docenti universitari, professionisti esperti in vari settori della gestione aziendale, manager, magistrati, dirigenti pubblici o privati che garantiscono un’adeguata professionalità alle attività poste in essere.

Nel 2001 l’Istituto Politeia ha istituito in Sant’Antimo la Biblioteca d’interesse locale “Nicola Romeo”; tale biblioteca, che vanta un patrimonio librario di circa 5.000 volumi, è attiva nell’animazione culturale del territorio organizzando ciclicamente eventi e dibattiti, anche con il contributo del Settore Musei e Biblioteche della Regione Campania.

Attività svolta e accordi di partenariato

L’Istituto Politeia,

- in data 7 ottobre 1998, ha stipulato una convenzione con il Centro Interdipartimentale di Ricerca L.U.P.T. (Laboratorio di Urbanistica e Pianificazione Territoriale) dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II” in seguito alla quale ha svolto corsi di perfezionamento scientifico in Sicurezza e tutela della salute sui luoghi di lavoro (D. Lgs. 626/94) e corsi di formazione in Total quality management per creare esperti nell’applicazione delle norme ISO 9000 (Sistema qualità);

- a partire dal 1999 è stato autorizzato dalla Regione Campania, a promuovere, ex legge 845/78 e L.R. 19/78, presso le proprie sedi operative:
Master in Management dei Servizi Sanitari, Master in City Management, Master in Management dei Beni Culturali, Master in Catalogazione dei Beni Archivistici e Librari; corsi di formazione professionale post-lauream in Mediazione Familiare e corsi di Esperto in psicologia giuridica; corsi di formazione professionale post-diploma per Addetto ai servizi bibliotecari, Documentalista e Operatore dei Beni Culturali;

- in data 8 giugno 2000 ha stipulato un protocollo d’intesa con il Comune di Caiazzo (CE) per l’organizzazione di attività culturali e formative nella prestigiosa sede di Palazzo Mazziotti, nel caratteristico borgo medievale caiatino;

- nei giorni 21-22-23 settembre 2000 sotto l’alto patrocinio dell’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici e in collaborazione col Comune di Melito di Napoli ha organizzato una Scuola Estiva di Alta Formazione su Teoria e prassi dei diritti umani;

- in data 14/10/2000, in collaborazione con la Fondazione Enaudi ha organizzato, nella prestigiosa cornice di Palazzo Mazziotti di Caiazzo (CE), un convegno di studi sull’Etica della responsabilità per celebrare il centenario della nascita di Antoine de Saint-Exupéry (autore della fiaba del Piccolo Principe);

- dal 18 al 22 dicembre 2000, in collaborazione con l’A.B.E.I. (Associazione dei Bibliotecari Ecclesiastici Italiani) e con la direzione scientifica del Prof. Franco Russo (Direttore della Biblioteca della Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale), ha organizzato un corso base di Catalogazione del materiale bibliografico stampato;

- in data 8 maggio 2000 ha stipulato un protocollo d’intesa con l’Istituto Pontano per l’organizzazione di attività culturali e formative in Napoli, nella prestigiosa sede di Palazzo Cariati;

- in data 26 giugno 2001 ha avuto il riconoscimento della certificazione di qualità per la Progettazione ed erogazione di servizi di formazione professionale secondo le norme UNI EN ISO 9001 da parte dell’Ente Certificatore Internazionale D N V accreditato SINCERT;

- in data 24 luglio 2001, a seguito di procedura di accreditamento promossa dalla Regione Campania attraverso il FORMEZ, l’Istituto Politeia ha visto accolta la sua domanda di accreditamento tra gli Enti di formazione professionale regionali;

- in data 8 ottobre 2001, presso la sede dell’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici (Palazzo Serra di Cassano, Napoli), ha promosso un incontro di studio su: Il pensiero politico nell’età della Controriforma;

- il 19 gennaio 2002, in collaborazione col Comune di Melito di Napoli, ha organizzato una giornata di studi sulla promozione dell’imprenditoria giovanile e dell’autoimprenditorialità: Il mio lavoro nelle mie mani;

- dal 14 al 18 febbraio 2002 è stato presente con un proprio stand alla XII edizione di Galassia Gutenberg per la promozione delle sue iniziative culturali e formative;

- in data 11 marzo 2002, presso la sede dell’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici (Palazzo Serra di Cassano, Napoli), ha promosso la presentazione del volume Eretico e profeta. Ernesto Buonaiuti di Giordano Bruno Guerri, Mondadori, Milano 2001;

- in data 11 aprile 2002 ha stipulato un protocollo d’intesa con il Comune di Procida per promuovere una collaborazione con i giovani che frequentano i corsi di formazione dell’Istituto e l’Assessorato alla Cultura del Comune in occasione della “Settimana della cultura”, nonché la presentazione congiunta di progetti che prevedano iniziative nell’ambito della formazione e della valorizzazione dei beni culturali e della promozione turistica;

- in data 18 maggio 2002, in collaborazione con la biblioteca “N. Romeo” ha promosso la presentazione del volume di Tommaso Campanella De Politica, Alfredo Guida Editore, Napoli 2001;

- in data 2 giugno 2002, sotto l’alto patrocinio della Presidenza della Repubblica e in collaborazione con l’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici e la biblioteca comunale di S.Antimo, ha organizzato la Cerimonia di celebrazione della Festa della Repubblica;

- in data 30 luglio 2002, con deliberazione della Giunta Provinciale di Caserta n° 194/02, ha stipulato un protocollo d’intesa per un accordo di collaborazione con il Museo Provinciale Campano di Capua per la realizzazione di attività di sostegno all’implementazione turistica e alle attività di valorizzazione delle risorse del museo, con l’obiettivo finale di costituire un centro di alta formazione per il recupero e la valorizzazione dei beni culturali;

- nei giorni 8 e 9 settembre 2002 sotto l’alto patrocinio dell’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici ha organizzato, a Procida presso i Giardini di Elsa, una Scuola Estiva di Alta Formazione su Eros e Utopia. Il misterioso incanto delle isole;

- tra novembre 2002 e marzo 2003 ha organizzato i corsi di formazione professionale di Operatore del disagio giovanile, Promoter attività agrituristica, Restauratore librario e Web designer finanziati dal F.S.E. e autorizzati dalla Giunta Regionale della Campania con delibera n° 1229 del 28/3/2002;

- con Decreto Dirigenziale del settore formazione della Regione Campania n° 929 del 21/1/2003, l’Istituto Politeia è stato autorizzato ad organizzare dei corsi di formazione professionale di Tecnico per l’archiviazione multimediale e Moda trade manager, finanziati dal F.S.E., misura 3.2 e 3.3;

- con delibera di G. R. n°4337 del 27/9/02 l’Istituto Politeia è stato autorizzato ad organizzare corsi di formazione professionale rientranti nel Progetto A.I.F.A. (Accordo di Inserimento Formativo per l’Assunzione);

- in data 8 aprile 2003 ha stipulato un protocollo d’intesa con Altrastampa edizioni per la realizzazione di stage per gli allievi dei corsi post-lauream;

- in data 14 aprile 2003 ha stipulato un protocollo d’intesa con Oltre il Chiostro – Centro francescano di cultura – e con il Museo dell’Opera di Santa Chiara per la presentazione congiunta di progetti nell’ambito della promozione, fruizione e valorizzazione dei beni culturali;

- in data 20 aprile 2003 ha stipulato un protocollo d’intesa con la Fondazione Filiberto Menna – Centro Studi di Arte Contemporanea – finalizzata a promuovere un seminario permanente di studio e valorizzazione dell’arte contemporanea;

- in data 5 maggio 2003 ha stipulato un protocollo d’intesa con la Fondazione Morra per la realizzazione di stage per gli allievi dei corsi post lauream;

- in data 27 novembre 2003 ha stipulato un protocollo d’intesa con la Provincia dei Frati Minori Conventuali per la gestione della Biblioteca “Landolfo Caracciolo” e dell’Archivio Storico “Brancaccio” del Complesso Monumentale di San Lorenzo Maggiore in Napoli. Un impegno finalizzato ad un ben più ambizioso progetto: l’istituzione di un centro di alta formazione e di promozione culturale nella prestigiosa cornice dell’insula francescana laurenziana nel cuore del centro storico di Napoli;

- in data 13 febbraio 2004 ha stipulato un protocollo d’intesa con Menadi s.a.s. - Vivere l’arte e la cultura - per la promozione di attività culturali e didattiche nella provincia di Caserta;

- dal 22 al 24 aprile 2004, in collaborazione con il Museo Campano di Capua, la Provincia di Caserta e il Comune di Capua, ha organizzato il Convegno nazionale di studi “Mater Matuta: mito e simbolo delle antiche civiltà italiche” svoltosi a Napoli, presso il Complesso Monumentale di San Lorenzo Maggiore, e a Capua, presso il Seminario Arcivescovile e il Museo Campano;

- il 29 e 30 maggio 2004, nell’ambito delle manifestazioni del Maggio dei Monumenti, con il patrocinio del Comune di Napoli, ha organizzato, in collaborazione con il CNA di Napoli e l’Associazione Artour, la manifestazione “I misteri e le vicende storiche di San Lorenzo Maggiore”;

- il 15 giugno 2004 ha costituito un’Associazione Temporanea di Scopo con l’Istituto Universitario “Suor Orsola Benincasa”, l’I. T. C. “A. Gallo” e la Medialine s.r.l. per la gestione del corso di formazione professionale “Tecnico superiore per le applicazioni informatiche” nell’ambito del Progetto I. F. T. S., P.O.R. Campania 2000/2006 Misura 3.7 livello II, autorizzato con del. G. R. n° 1251 del 28/3/2003 e decreto dirigenziale n° 1900 del 30/4/2003;

- il 18 giugno 2004 ha costituito un’Associazione Temporanea di Scopo con l’Istituto Universitario “Suor Orsola Benincasa”, l’I. T. C. “A. Torrente” e la Domenico De Crescenzo s.r.l. per la gestione del corso di formazione professionale “Tecnico superiore per le infrastrutture logistiche” nell’ambito del Progetto I. F. T. S., P.O.R. Campania 2000/2006 Misura 3.7 livello II, autorizzato con delibera della G. R. n° 1251 del 28/3/2003 e decreto dirigenziale 1900 del 30/4/2003;

- il 18 giugno 2004 ha stipulato un protocollo d’intesa con la Provincia di S. Giovanni della Croce dei Frati Minori per la catalogazione e la gestione della biblioteca del Convento di San Pasquale a Chiaia in Napoli;

- a partire dal novembre 2004 ha attuato presso l’I.T.C. “A. Gallo” di Aversa (Ce) e presso l’I.T.I.S. “E. Majorana” di Grottaminarda (Av), i corsi di formazione professionali “Linguaggi e tecnologie multimediali per una didattica innovativa”, a valere sul P.O.R. Campania 2000/2006 Misura 3.6 Azione A tipologia A1, in attuazione della delibera di G. R. n.° 1447 del 11/04/2004;

- a partire dal dicembre 2004 collabora con l’I.T.C. “G. Moscati” per l’attuazione di un’offerta formativa sperimentale integrata, di istruzione e formazione professionale, rivolta ai minori a rischio di abbandono scolastico, in attuazione del decreto dirigenziale della Regione Campania n.° 111 del 31/5/2004;

- il 18 dicembre 2004, ha organizzato presso la Biblioteca “Fra Landolfo Caracciolo” del Complesso Monumentale di San Lorenzo Maggiore, la presentazione del volume di Marcello Veneziani “I vinti. I perdenti della globalizzazione”;

- il 10 gennaio 2005, in collaborazione con la Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale, ha promosso la presentazione del volume a cura di Giovanni Romeo “Il fondo Sant’Ufficio dell’Archivio Storico Diocesano di Napoli”, con l’intervento di Sua Eminenza il Cardinale Michele Giordano, Arcivescovo Metropolita di Napoli;

- il 2 febbraio 2005, presso la Biblioteca “Fra Landolfo Caracciolo” del Complesso Monumentale di San Lorenzo Maggiore, ha presentato il volume di Pasquale Ferrara “Le nozze e il vino. Per un nuovo paradigma politico nell’era globale”, con l’intervento della dott.ssa Loredana Conti, dirigente del Settore Musei e Biblioteche della Regione Campania, dell’on. Gabriella Cundari, consigliere regionale della Campania e del prof. Giuseppe Limone della Seconda Università degli Studi di Napoli;

- il 16 marzo 2005, presso la sala Sisto V del Complesso Monumentale di San Lorenzo Maggiore, e in collaborazione con la Fondazione Banco di Napoli ha promosso la giornata di studio “Musei e Biblioteche in Campania: prospettive di gestione tra tradizione e innovazione”, con l’intervento di Antonio Bassolino, presidente della Regione Campania, di Loredana Conti, soprintendente ai beni librari, di Daniele Jalla, presidente ICOM Italia, di Stefano De Caro, direttore regionale del MiBAC, di Adriano Giannola, presidente della Fondazione Banco di Napoli e di Luigi Nicolais, assessore ai Musei e alle Biblioteche della Regione Campania;

- a partire dal maggio 2005 in base ai decreti dirigenziale n° 4 del 14/10/2004 e n° 10 del 24/01/2005 ha attuato i corsi di formazione professionale, “Operatore dei servizi di logistica integrata”, “Manager delle infrastrutture logistiche” a valere sulle Misure 3.3 e 3.7 del POR CAMPANIA 2000/2006;

- nei giorni 20 e 21 maggio 2005 presso la Sala Sisto V del Complesso Monumentale di San Lorenzo Maggiore, ha organizzato il Convegno nazionale di studi “L’Insula come luogo dell’anima”, in collaborazione con il Centro Europeo di Studi sul Mito e sul Simbolo dell’Università degli Studi di Messina;

- nei giorni 20, 21 e 22 maggio 2005, presso il Complesso Monumentale di San Lorenzo Maggiore ha promosso l’evento “Medioevo Napoletano. San Lorenzo Maggiore Tra sapori e saperi” ( in occasione del Maggio dei Monumenti 2005);

- nel luglio 2005 ha stipulato con il Centro Ozanam e l’ASL Na3 un’A.T.S. per la gestione del corso di formazione per “Mediatore Culturale” a valere sul POR CAMPANIA Misura 3.5 Azione G;

- nei giorni 15-16-17 ottobre 2005, in collaborazione con l’Associazione CoreArt, ha organizzato presso la Biblioteca Fra Landolfo Caracciolo la manifestazione “Angeli a San Lorenzo”;

- nel dicembre 2005 ha sottoscritto con la Regione Campania l’atto di concessione per l’attuazione del corso di formazione “Imprenditori per microfranchising” a valere sul POR CAMPANIA 2000/2006 misura 3.11, nell’ambito dei P.I.T. “Città Capoluogo”, autorizzato con decreti dirigenziali n. 28 del 18/02/2005 e n. 54 del 08/03/2005;

- tra gennaio e maggio 2006 ha attuato il corso di “Addetto ai servizi di call center”, finanziato dal POR CAMPANIA 2000/2006 misura 3.3, autorizzato dalla Regione Campania con decreto dirigenziale n.162 del 5/12/2005;

- dal gennaio 2006, con decreto dirigenziale n.63 del 28/10/2005 è stato autorizzato dalla Giunta Regionale della Campania, Assessorato alla Sanità, ad attuare corsi di formazione per Operatori Socio Sanitari;

- il giorno 9 marzo 2006, in collaborazione con il Goethe Institut di Napoli, il dipartimento di Filosofia dell’Università di Salerno, l’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici, ha promosso presso la Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale un dibattito su Desiderio di sapere e dialogo. Il ruolo della filosofia nella cultura odierna in occasione della presentazione dell’edizione italiana del volume “Dialettica” di F. Schleiermacher a cura del prof. Sergio Sorrentino;

- dal marzo 2006 ha collaborato con il CNA di Napoli nell’ambito del progetto DAPHNE per realizzare il Master in Gestione Museale e Marketing Culturale;

- nei giorni 14-18-23 luglio 2006, in collaborazione con l’Amalfi Coast music&arts festival, ha organizzato, presso il Chiostro affrescato del Complesso Monumentale di S. Maria la Nova in Napoli, il Mediterranean Forum, il Choral Concert ed il Concerto di W. A. Mozart ” Il Flauto Magico

- nei giorni 15, 16, 17 settembre 2006, in collaborazione con la Biblioteca “Nicola Romeo”, l’Associazione Culturale CoreArt, il Settore Musei e Biblioteche della Regione Campania ha promosso la manifestazione culturale “Angeli nel deserto” e la mostra fotografica “Anime con il naso rosso”.

- nei giorni 5, 6, 7 e 31 ottobre 2006 ha organizzato, in collaborazione con l’Associazione Oltre il Chiostro, presso i Complessi Monumentali di Santa Maria La Nova e di Santa Chiara in Napoli e presso la Basilica Benedettina di Sant’Angelo in Formis di Caserta, il Convegno Nazionale di Studi “Luoghi di devozione, luoghi di potere”, con il patrocinio dell’Istituto Banco di Napoli – Fondazione, della Regione Campania Settore Musei e Biblioteche, del Centro Europeo di Studi su Mito e Simbolo dell’Università degli studi di Messina;

- nell’ottobre del 2006 ha stipulato un protocollo d’intesa con l’Amalfi Coast Music and Arts Festival, community di promotori e musicisti internazionali, per l’organizzazione di eventi culturali e musicali;

- nel novembre del 2006 ha partecipato al Bando del Comune di Napoli – Assessorato alla Cultura “Napoli, laboratorio di cultura e sviluppo” presentando un progetto, in collaborazione con l’Associazione Oltre il Chiostro e l’Amalfi Coast Music and Arts Festival, per l’organizzazione della prima edizione del “Festival Musica e Filosofia”;

- nel dicembre del 2006 ha presentato alla Regione Campania il progetto “Il cuore del centro storico di Napoli: laboratorio di cultura, sviluppo e legalità” riguardante l’organizzazione di una serie di iniziative e manifestazioni culturali nei Complessi Monumentali di San Lorenzo Maggiore, Santa Chiara, Santa Maria La Nova e San Domenico Maggiore in Napoli;

- nel dicembre 2006 ha presentato al Ministero per i Beni e le Attività Culturali un progetto di valorizzazione e recupero della Biblioteca “Fra Landolfo Caracciolo” del Complesso Monumentale di San Lorenzo Maggiore in Napoli intitolato “San Lorenzo Maggiore: leggere, meditare, sognare;

- il 1 marzo 2007 ha ospitato presso la Biblioteca “Fra’ Landolfo Caracciolo” del Complesso Monumentale di San Lorenzo Maggiore la presentazione del volume “Sottosopra” di Gennaro Matino ed Erri De Luca;

- il 27 marzo 2007 ha organizzato, presso la Biblioteca “Fra’ Landolfo Caracciolo”, in collaborazione con la Associazione Giambattista Vico il seminario di Aniello Montano “L’impegno civile di Vico e Capograssi” nell’ambito del ciclo di conferenze “Giornate Vichiane”;

- il 27 aprile 2007, nell’ambito delle Giornate Vichiane, ha organizzato presso la Biblioteca “Landolfo Caracciolo”, la conferenza di Sergio Sorrentino dell’Università degli Studi di Salerno intitolata “Laicità e vita civile nella filosofia di Giambattista Vico”

- nei giorni 11-12 maggio 2007 e 18-19-20 maggio, nell’ambito della XIII edizione del Maggio dei Monumenti, in collaborazione con l’Associazione Culturale CoreArt, ha promosso gli eventi “San Lorenzo Maggiore racconta le vicende storiche di Napoli” e “San Lorenzo Maggiore tra storia e leggenda” organizzando visite guidate nel centro storico di Napoli, presso il Complesso Monumentale di San Lorenzo Maggiore e la Biblioteca “Landolfo Caracciolo”;

- nei giorni 12 e 13 maggio 2007, nell’ambito della XIII edizione del Maggio dei Monumenti, presso il Complesso Monumentale di San Lorenzo Maggiore ha promosso lo spettacolo “Partenope Liberata”, organizzato dagli allievi del Master in Management dei Beni Culturali dello stesso Istituto;

- nei giorni 18, 19, 20 e 25 maggio 2007 ha ospitato presso la Biblioteca “Landolfo Caracciolo” la mostra “Nella Napoli di Vico: siti, storie, suggestioni” organizzata, in collaborazione con la Fondazione Giambattista Vica, da Maria Grazia de Ruggiero nell’ambito delle Giornate Vichiane;

- il 25 maggio 2007 nell’ambito delle Giornate Vichiane, ha ospitato presso la Biblioteca “Landolfo Caracciolo”, la conferenza di Fulvio De Salvia, dell’Università degli Studi di Bologna, intitolata “Vico, Napoli e l’antico Egitto”;

- dal 20 al 25 luglio 2007 presso il Complesso Monumentale di San Lorenzo Maggiore ha realizzato il “Festival Musica e Filosofia” in collaborazione con il C.R.E.S.O., l’Istituto Banco di Napoli – Fondazione, il Centro Europeo di Studi su Mito e Simbolo dell’Università di Messina.ed il Centro Speciale sulla Simbolica Politica dell’Opera d’Arte dell’Università dell’Insubria;

- il 7 settembre 2007 ha sottoscritto con l’Arcus s.p.a. la convenzione per il finanziamento del progetto “San Lorenzo Maggiore: leggere, meditare, sognare” per il recupero e la valorizzazione del patrimonio storico ed artistico della Biblioteca “Landolfo Caracciolo”;

- nei giorni 21, 22 e 23 settembre 2007, in collaborazione con la Biblioteca Nicola Romeo ha organizzato la mostra fotografica Nicola Romeo e Sant’Antimo;

- nei mesi di ottobre, novembre e dicembre 2007 ha organizzato, in collaborazione con il FAI – delegazione di Napoli, “I lunedì dell’arte – Laboratori di educazione alla lettura e alla legalità”, una serie di incontri-dibattiti sul patrimonio storico-artistico della biblioteca e sulla riscoperta dei valori tradizionali nel processo di recupero della cittadinanza;

- il giorno 25 novembre 2007, in collaborazione con il FAI, ha organizzato la giornata di studio “Le pinacoteche nascoste” con l’intervento del critico d’arte Vittorio Sgarbi;

- il 14 dicembre 2007 ha organizzato per conto dell’Enginering s.p.a. presso il Codex – Biblioteche digitali della Campania il convegno di studi Che cosa sono le biblioteche digitali?;

- nel febbraio del 2008 ha ricevuto dal Centro Speciale sulla Simbolica Politica dell’Opera d’Arte dell’Università dell’Insubria il patrocinio per le proprie attività;

- nel marzo 2008 si è visto riconoscere le proprie attività formative in materia di catalogazione dall’ABEI, l’Associazione dei Bibliotecari Ecclesiastici Italiani ed ha stipulato un protocollo d’intesa con il Consiglio del Dipartimento in Studi Europei e Mediterranei della Seconda Università di Napoli per realizzare percorsi formativi in collaborazione con il Dottorato di Ricerca in “Diritto Comparato e processi di integrazione” del medesimo ateneo;

- dal 27 al 29 marzo 2008 ha ospitato presso la Biblioteca “Landolfo Caracciolo” del Complesso Monumentale di San Lorenzo Maggiore in Napoli il convegno di studi Museinforma organizzato dalla Regione Campania – Settore Musei e Biblioteche in collaborazione con la Mediateur;

- il giorno 12 aprile 2008, nell’ambito del ciclo di conferenze “Aperitivo con l’autore”, ha ospitato la VII edizione del premio letterario “Le Nuvole – Peter Russell” organizzato dall’Associazione Culturale “Le nuvole”.

- nei giorni 16 e 17 maggio 2008 ha organizzato presso il Complesso Monumentale di San Lorenzo Maggiore, in collaborazione con la Provincia di Napoli dei Frati Minori Conventuali, il convegno nazionale di studi La filosofia di Giovanni Duns Scoto (1308-2008); l’evento organizzato in occasione del settecentesimo anniversario della morte del filosofo francescano ha visto la partecipazione di importanti personalità accademiche;

- nei giorni 17 e 18 maggio 2008 ha promosso l’evento San Lorenzo Maggiore tra potere e sapere, inserito nella XIV edizione del Maggio dei Monumenti organizzando visite guidate incentrate sul Complesso Monumentale di San Lorenzo Maggiore e la Biblioteca Landolfo Caracciolo.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: